Il punto sulle commodities 19 aprile 2021

Prepotente rialzo per il petrolio, che archivia la settimana con una salita bruciante del 6,39%. Segnali di rafforzamento per la tendenza di breve con resistenza più immediata vista a 64,49, con un livello di supporto a controllo della fase attuale stimato a 60,73. Attesa una continuazione al rialzo verso quota 68,25.

Ottima performance per la benzina verde, che ha chiuso la settimana in rialzo del 3,81%. La tendenza di breve della benzina verde è in rafforzamento con area di resistenza vista a 2,069, mentre il supporto più immediato si intravede a 1,987. Attesa una continuazione al rialzo verso quota 2,151.

Brilla il Future sul Natural Gas, che chiude la settimana con una performance positiva del 6,63%. Segnali di rafforzamento per la tendenza di breve con resistenza più immediata vista a 2,728, con un livello di supporto a controllo della fase attuale stimato a 2,598. Attesa una continuazione al rialzo verso quota 2,858.

Ottima performance per il derivato sul grano, che ha chiuso la settimana in rialzo del 2,19%. La tendenza di breve del derivato sul grano è in rafforzamento con area di resistenza vista a 661,5, mentre il supporto più immediato si intravede a 635,75. Attesa una continuazione al rialzo verso quota 687,25.

Grande settimana per il mais, che mette a segno un rialzo dell’1,87%, rispetto ai valori precedenti. Segnali di rafforzamento per la tendenza di breve con resistenza più immediata vista a 597,83, con un livello di supporto a controllo della fase attuale stimato a 571,33. Attesa una continuazione al rialzo verso quota 624,33.

Settimana decisamente positiva per il derivato sui semi di soia, che ha terminato in rialzo del 2,16%. La tendenza di breve del derivato sui semi di soia è in rafforzamento con area di resistenza vista a 1.450,33, mentre il supporto più immediato si intravede a 1.399,08. Attesa una continuazione al rialzo verso quota 1.501,58.

Effervescente l’oro, che archivia la settimana con una performance decisamente positiva dell’1,88%. Segnali di rafforzamento per la tendenza di breve con resistenza più immediata vista a 1.790,33, con un livello di supporto a controllo della fase attuale stimato a 1.746,88. Attesa una continuazione al rialzo verso quota 1.833,78.

Visita il nostro sito: https://www.teleborsa.it/
————————————————
Sui social

Facebook: https://www.facebook.com/Teleborsa/
Twitter: https://twitter.com/teleborsa
Linkedin: https://www.linkedin.com/company/teleborsa-s-p-a-/

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *